Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Non ti tollero in vendita i dolci tipici di questo periodo: si parte dal carnevale per arrivare fino alla Pasqua

In arrivo chiacchiere, frittelle e colombe senza glutine

Specialità artigianali tutte da provare. E a fine febbraio l’offerta si amplierà con una nuova linea di prodotti surgelati e un nuovo freezer

Palazzolo (cde)  Mancano ormai pochi giorni a Carnevale e l’imminente ricorrenza porta un vento di novità anche da Non ti tollero, lo store di riferimento per l’acquisto di alimenti senza glutine e senza lattosio. All’interno del fornitissimo negozio di Chiara Piantoni e Mariarosa Venturelli è infatti possibile acquistare le diverse prelibatezze dolci tipiche di questo periodo, nel pieno rispetto delle esigenze alimentari e di salute. Il riferimento è alle chiacchiere fresche, già disponibili e in vendita, così come alle frittelle, sempre fresche e gustose. Queste si trovano esclusivamente il sabato, per cui è gradita la prenotazione. Entrambi i prodotti sono senza glutine e senza lattosio, assolutamente artigianali: fra i produttori spicca un habitué fra i collaboratori di Non ti tollero, ossia Oasi senza glutine, artigiano pasticcere di Brescia.

Non c’è solo Carnevale all’orizzonte: già a partire da questo sabato inizierà infatti la grande volata verso Pasqua, che quest’anno cadrà domenica 12 aprile. È in arrivo un’ampia scelta di colombe, anche queste artigianali, ovviamente senza glutine e senza lattosio, con particolare attenzione per quelle classiche e quelle al limone. Le chiacchiere invece andranno oltre il Carnevale, restando disponibili anche per tutto il periodo pasquale. A completare il quadro di queste dolci bontà sono le uova senza lattosio. Di tutto e di più insomma, per una Pasqua in cui anche chi ha problemi di celiachia o intolleranze non deve rinunciare a nulla.

Allargando lo sguardo oltre le ricorrenze va sottolineato che Non ti tollero non smette di rinnovarsi e migliorare costantemente la propria offerta per la clientela. Al suo interno dispone quotidianamente di oltre un migliaio di prodotti, ricercati e selezionati per andare incontro a chi ha un’intolleranza: per la fine febbraio è in programma l’arrivo di un nuovo freezer, che andrà a potenziare ulteriormente la già vasta offerta del reparto surgelati (attualmente ne sono presenti sette). In parallelo sarà inserita una nuova linea di prodotti mista, con prelibatezze come la pizza ai cereali e i ravioli artigianali. Per concludere non va scordato che Non ti tollero è anche punto di ritiro di Cortobio, il servizio di piccola distribuzione organizzata di cassette di frutta e verdura biologica certificata proveniente direttamente da produttori selezionati.

Per ulteriori informazioni su Non ti tollero» è possibile chiamare lo 030.732439, scrivere a nontitollero@libero.it, consultare www.nontitollero.com o la pagina FB «Non ti tollero». Oppure recarsi direttamente a Palazzolo, in via Bergamo 51, sulla strada che porta all’aeroporto (l’attività dispone di un ampio parcheggio). Non ti tollero» si trova in una posizione strategica in quanto è ubicato sul confine tra le province di Brescia e Bergamo. Pertanto è facilmente raggiungile da entrambe le città. Il negozio è aperto da martedì a sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Il sabato pomeriggio dalle 15.30 alle 19.